Cerca
  • Nicole Ticozzi

5 lezioni sulla costruzione di un marchio alberghiero di successo

La costruzione del marchio è sempre stata in balia dello zeitgeist generazionale. Ciò che una volta ha reso un marchio alberghiero un successo provato e vero potrebbe non essere di grande valore nell’attuale settore alberghiero. Questo è il motivo per cui molti stabilimenti sono alla ricerca di modi per ridefinire o stabilirsi in un mercato dell’ospitalità troppo saturo rivolto ai consumatori orientati all’esperienza. Ecco alcuni punti importanti che potrebbero aiutarti a costruire il tuo marchio alberghiero:



1 – Trova una nicchia di marketing


Fare appello a una base di clienti generalizzata spesso compromette l’ospitalità. Le agenzie di viaggio online hanno creato un ambiente che incoraggia lo scouting dei prezzi che spinge gli albergatori ad abbassare le tariffe nella speranza di rimanere pertinenti sulla piattaforma.

Tuttavia, mentre rivolgersi a uno specifico gruppo di clienti è una necessità per la creazione di successo di un marchio alberghiero, molti scelgono di non investire nella ricerca necessaria che consentirebbe loro di identificare il loro cliente ideale.

Le catene alberghiere e gli indipendenti che prendono sul serio il proprio marketing investono nella creazione di almeno diversi cosiddetti clienti, uno strumento di marketing digitale che ha le caratteristiche dei clienti esistenti e potenziali che consente loro di testare la propria strategia di marketing.

Le persone ospiti possono essere utilizzate per creare una campagna di marketing più allettante che possa raggiungere con successo gli ospiti previsti e, soprattutto, riuscire a distoglierli dalla concorrenza.

La pubblicità di ospitalità di nicchia riguarda la costruzione di una connessione con l’ospite. L’aspetto emotivo del soggiorno degli ospiti determinerà gran parte della loro volontà di promuovere la tua struttura, lodandoti tra amici o semplicemente intonacando i loro social media con le foto del loro soggiorno con te. Si parla spesso di questo, ma purtroppo raramente viene eseguito efficacemente.

Commercializzando il tuo hotel a gruppi che riflettono i valori del marchio del tuo hotel, puoi stabilire la tua presenza nel settore e creare un ospite del gruppo in espansione che sarebbe più che disposto e felice di ripetere il loro soggiorno.



2 – Creare un’identità del marchio


Seguire le tendenze è un modo sicuro per sviluppare la trazione nei canali di distribuzione online e nei social media, che ha detto che dovresti preoccuparti di come ogni stratagemma di marketing che scegli di perseguire riflette sulla presenza complessiva del tuo marchio.

Se sei troppo veloce per saltare su ogni carro potresti causare la reazione opposta a quello che ti aspettavi. Molti marchi di lunga data hanno vissuto disavventure dopo essersi uniti alle piattaforme dei social media e molti si sono messi in testa in conflitti che non sarebbero stati possibili nemmeno un decennio fa, mentre altri hanno imparato a prosperare in presenza di avversità.

Tuttavia, l’ospitalità si trova in una posizione unicamente complicata, poiché gli hotel di tutto il mondo si sforzano di essere accomodanti e accoglienti. Questa uniformità nei valori generali delle compagnie ha fatto in modo che gli ospiti si preoccupassero molto poco se alloggiano in uno stabilimento o in un altro.

Ma l’identità del tuo marchio si estende oltre questo. Riguarda la cura e l’atteggiamento specifico che dai ai tuoi ospiti, che ti rendono più di un altro stabilimento generico. Prendiamo ad esempio The Yellow Hostel, con sede a Roma, rivolto a viaggiatori con zaino e sacco a pelo di vent’anni con un debole per le feste.

Basta visitare il loro sito Web per avere l’impressione immediata di cosa trattano: stanze minimaliste in toni di grigio, ampi spazi comuni aperti, tra cui un bar ben fornito ed eventi e attività sufficienti per tenere costantemente occupato un folto gruppo di viaggiatori.

L’identità del marchio non si basa solo sul concetto di stabilimento, ma si riflette anche nell’atteggiamento del personale. Le assunzioni dovrebbero riflettere il motto del marchio dell’hotel nel lavoro che svolgono, motivo per cui dovrebbe essere la prima cosa che imparano durante l’allenamento per la posizione. Alla fine della giornata, la presentazione e l’esecuzione renderanno il vostro hotel una struttura unica.



3 – Attenzione alla mercificazione


La costante pressione della guerra dei tassi a tutto campo causata dagli elenchi OTA ha portato molti albergatori lungo un percorso che li costringe a sacrificare le entrate a favore della crescita dell’occupazione. E quando ciò non sembra abbastanza, le offerte e i coupon iniziano a sporcare il sito web e i social media dello stabilimento.

E mentre gli ospiti adorano un vero affare, devi chiederti: “Che cosa dice del mio stabilimento, se tutto ciò che abbiamo da offrire sono sconti?”. Questa mercificazione del soggiorno di un ospite crea una placidità nel suo atteggiamento nei confronti del tuo stabilimento, che è esattamente l’opposto dell’esperienza di costruzione.

Per evitare questo, gli albergatori sono alla ricerca di modi per rendere le offerte scontate più sottili o rimuoverle del tutto dai loro elenchi pubblici. Al contrario, implementerebbero un prezioso programma per i clienti che trasformerebbe il modo in cui gli ospiti trattano i tuoi servizi da un prodotto a qualcosa di esclusivo e che deve essere guadagnato.



4 – Investi in strumenti di marketing efficaci


L’unico errore che gli albergatori dovrebbero evitare di fare quando costruiscono il loro marchio sta tentando di spendere un centesimo sul marketing alberghiero. Mentre il buzz di Internet crea l’impressione che chiunque possa ottenere visibilità con il minimo sforzo, è vero il contrario.

Gli esperti di marketing indicheranno esattamente quanto e dove è necessario investire per ottimizzare le entrate. Stabilire la tua pagina web e gestire i tuoi social media è apparentemente semplice, ma se fatto male potrebbe causare più danni che benefici.

Ecco perché qualsiasi strategia di marketing efficace prevede un programma di contenuti regolarmente aggiornati, a seconda della piattaforma, sia che si tratti di aggiornamenti su eventi locali per il blog del tuo hotel, post su Instagram o tweet stravaganti. Con ogni probabilità, i tuoi ospiti li visualizzeranno sul proprio telefono o tablet, motivo per cui anche la tua pagina web deve essere ottimizzata per i dispositivi mobili.

Ma ogni altro stabilimento seguirà lo stesso percorso, quindi cosa potresti fare per farti parte e ottenere l’interesse dei tuoi potenziali clienti che potresti considerare è di investire in un’app self service.

L’app può offrire ai tuoi ospiti la possibilità di effettuare il check-in e pagare per eventuali servizi aggiuntivi che potrebbero desiderare. Agirebbe anche come il loro portafoglio digitale per il loro soggiorno, permettendoti al tempo stesso di avvisarli su servizi e upgrade delle camere.

Sebbene possa sembrare una piccola aggiunta alla tua strategia, un’app self-service dell’hotel è ancora abbastanza rara nel settore. Quando ad un ospite viene offerta l’opzione, la utilizzeranno per la propria comodità e se ne ricorderanno, possibilmente per un soggiorno futuro.



5 – Dai la priorità al feedback


Tutti i feedback sono utili per stabilire il marchio del tuo hotel. Gli albergatori che temono un feedback negativo potrebbero anticipare se stessi. Il tentativo di soffocare le critiche non farà che incoraggiarne di più. Questo è il motivo per cui il focus di molte strategie di marketing online degli hotel sta costruendo un dialogo di successo tra l’ospite e lo stabilimento.

Indipendentemente da quanto impegno darai nel tuo servizio, si verificheranno incidenti, gli ospiti avranno lamentele e non tutti lasceranno contenuti. Ma nulla di tutto ciò è veramente evitabile e si rifletterà sul tuo marchio quando l’ospite decide di condividere le sue preoccupazioni.

Il controllo dei danni è una priorità nella manutenzione del marchio alberghiero, motivo per cui i social media e i siti di recensioni dovrebbero essere costantemente controllati per il feedback degli ospiti. Una risposta tempestiva da parte di un membro del personale ben addestrato potrebbe non solo annullare il danno ma creare un’impressione positiva sui potenziali futuri ospiti.

Ma mentre potresti salvare la faccia una volta, se il problema persiste, lo sarà anche la negatività, che alla fine avrà un impatto sul tuo nome e reputazione. Le recensioni stesse non devono essere ignorate poiché qualsiasi modello emergente che viene rilevato in anticipo potrebbe eventualmente salvare il tuo marchio.




Source: https://www.clock-software.com/blog/build-hotel-brand.html

2 visualizzazioni

Via Sceresa 6a CH-6805 Mezzovico-Vira

+41 43 505 15 72

©2020 by NIVULA SA.